Corso sulla normativa trasporti pericolosi ADR

 

Il Corso sulla normativa trasporti pericolosi  ADR  “Accord europeen relatif au transport international des merchandises  Dangereuses par Route” affronta la normativa che disciplina  il trasporto su strada di merci pericolose come esplosivi, gas, liquidi e solidi infiammabili, sostanze ossidanti e perossidi organici, sostanze infettive, sostanze tossiche, materiali radioattivi, corrosivi e tutte le sostanze classificate secondo scheda di pericolosità del produttore. La disciplina investe non solo il personale impiegato dal trasportatore o spedizioniere , ma anche lo speditore, il  personale che carica e scarica le merci pericolose , il personale che lavora per i depositi intermedi o per le agenzie di spedizioni, fino a coinvolgere  caricatori e ai conducenti di veicoli diversi da quelli aventi un certificato conformemente a 8.2.1 (CFP o Patentino ADR)

 

Obiettivi:

Il corso  illustrerà le principali procedure da implementare per una corretta gestione amministrativa e operativa di sostanze e/o rifiuti pericolosi ai sensi dell’ADR.

Destinatari:

Responsabili tecnici ambientali, addetti alla gestione dei rifiuti ed agli adempimenti ad essa connessi, personale coinvolto nelle fasi di spedizione , ritiro stoccaggio merci , imprenditori e dirigenti.

Argomenti:
  • Panorama delle norme sul trasporto stradale di merci pericolose: norme e prove che determinano la classificazione delle singole sostanze come pericolose
  • La classificazione delle sostanze pericolose in riferimento al trasporto su strada;
  • Le regole di imballaggio delle merci, le caratteristiche dei contenitori e le etichettature;
  • Accenno alle modalità costruttive dei veicoli e delle cisterne;
  • I requisiti per il mezzo di trasporto, compresi i documenti di viaggio;
  • Il ruolo del consulente ADR.
Durata:

4 ore

Programmazione:

Per informazioni sulle prossime programmazioni inviare richiesta a formazione@gsaconsulenze.it 

Calendario corsi di formazione 2018