Testo Unico sulla Sicurezza: tutte le novità

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro, il D. Lgs 81/2009 ha subito importanti e dettagliate modifiche in materia di segnaletica stradale e utilizzo di DPI, da parte del Ministero del Lavoro.

Di seguito tutte le modifiche appena introdotte:

  • Inserito il Decreto Interministeriale 22 gennaio2019: Individuazione delle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare (GU n. 37 del 13/02/2019).
  • Aggiornato il link esterno alle tabelle delle tariffe adottate per le attività di verifica periodica delle attrezzature di lavoro di cui all’allegato VII, ulteriormente adeguate ai sensi articolo 1, comma 2) del decreto dirigenziale del 23 novembre 2012 dall’allegato I alla nota prot.n. 4393 del 04/03/2019 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
  • Sostituito il Decreto Direttoriale n. 89 del 23 novembre 2018 con il Decreto Direttoriale n. 8 del 25 febbraio 2019 – Ventunesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art. 71 comma 11
  • Inseriti gli interpelli n. 1 del 31/01/2019, n. 2 del 15/02/2019 e n. 3 del 20/03/2019
  • Modificati gli articoli 74, commi 1 e 2, e 76, commi 1 e 2, ai sensi Decreto Legislativo 19 febbraio 2019,n. 17  (adeguamento DPI al Regolamento UE)
  • Inserito il decreto legislativo 4 dicembre 1992, n. 475, così come modificato dall’art. 1 del Decreto Legislativo 19 febbraio 2019, n. 17 (GUn.59 del 11/03/2019 2018 in vigore dal 12/03/2019).

Come accennato, le principali novità introdotte sono relative all’apposizione della segnaletica stradale e alla normativa nazionale per i DPI, dispositivi di protezione individuale.
In merito a quest’ultimo punto, recentemente è entrato in vigore il D.Lgs 17/2019 con le indicazioni per la fabbricazione e la commercializzazione dei DPI, in linea con quanto previsto dalle normative del Regolamento Europeo e dal D. Lgs 22 gennaio 2019.